L’albero del talento di Fabio Castano
27 settembre 2018
Il nostri incontri mensili con il cerchio di Quanti-ka
4 ottobre 2018

Il cammino del Komyo Reiki Do

Ormai sono diversi anni che in associazione pratichiamo il Reiki, più esattamente il Komyo Reiki Do, stile Hayashi Shiki Usui Reiki Ryoho.  Apparentemente, alla prima lettura e al primo approccio sembra difficile il nome e poi la pratica. Non siamo giapponesi, siamo occidentali ma la disciplina del Reiki è antica e ha fatto davvero il giro del mondo.

A noi quello che interessa è che il reiki funziona, fa bene allo spirito e al corpo. Il reiki non ha controindicazioni, è per tutti.

Bisogna fare una distinzione tra che cos’è il reiki e che cos’è l’arte di praticare il reiki.

Il reiki è l’energia che sostiene l’Universo, l’energia sacra che sostiene tutte le forme di vita e tutte le vite. Non è una religione. E’ grazie a quest’energia che siamo vivi e respiriamo. E’ il soffio vitale.

Invece l’arte della pratica del reiki si chiama Reiki Ryoho e con l’uso delle mani trasmetti l’energia Reiki. Noi, tutti noi, nessuno escluso, abbiamo questa capacità innata; siamo canali e conduttori di reiki e i propositi dell’utilizzo di questa tecnica sono semplici come il suo utilizzo. Il suo motto è : appoggia le mani, abbandonati e sorridi. 

La pratica del reiki ha come scopi principali la ricerca della genuina felicità e della buona salute migliorando mente e corpo; vivendo in pace e in salute la vita di tutti i giorni, e impegnandosi ad utilizzare la pratica possiamo accrescere la nostra spiritualità ed essere la migliore versione di noi stessi per raggiungere il “Satori” l’assoluta pace interiore. Sì, perchè  praticare reiki aiuta a trovare pace e tranquillità, ad imparare il lasciar andare, l’affidamento, ad arrendersi, al non fare, al non attaccamento.

Il reiki Ryoho ti insegna a vivere nel qui e ora, non esiste passato e nemmeno il futuro, e i cinque precetti per i quali è conosciuto in tutto il mondo sono : Non arrabbiarti, non preoccuparti, con gratitudine, lavora diligentemente, sii gentile con te stesso e con gli altri.

Cosa desiderare di più?

Vi aspetto agli incontri mensili di scambi Komyo Reiki Do. Segui il nostro calendario eventi.

Gli incontri sono gratuiti per i soci dell’Associazione Colori dell’Anima.

Buona settimana Daniela Cetti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *