Laboratorio Teatrale e gli Archetipi
18 Febbraio 2019

Riscopri te stesso con Alessandra Gaetani

La nostra vita è l’insieme delle scelte fatte o mancate; è una strada piena di incroci in cui orientiamo la direzione in base alla nostra indole. Siamo davvero sicuri di poter scegliere? La maggior parte delle nostre scelte è di fatto dettato dalla società che ci circonda senza che ce ne accorgiamo. Crediamo di scegliere, ma di fatto seguiamo la corrente invisibile in cui siamo immersi. Ognuno di noi si trova in bilico tra una moltitudine di strade da seguire e molto spesso crede di essere al volante della propria auto, ma l’auto è condotta dall’immagine di ciò che vogliamo essere, e il navigatore dell’auto ha come indirizzo “distinguersi dalla massa”, per rimarcare una propria identità e personalità, oppure “integrarsi”, per sentirsi parte di un gruppo, di una famiglia o di una collettività, senza esserne esclusi. Di fatto si finisce quindi con l’assecondare inconsapevolmente idee o tendenze che non sempre ci appartengono. Anche decisioni importanti e personali come la scelta del nome di un figlio finisce con il rientrare in questa logica. Ognuno crede di dare un nome originale al figlio, magari non troppo strano, e scopre poi con grande sorpresa che molti bambini nati in quel periodo si chiamano come lui, perché il nome era evidentemente nell’aria, seguendo la tendenza familiare o collettiva. Molte persone vivono con difficoltà il peso di dover prendere decisioni importanti e questo sovente nasconde il timore di sbagliare, di essere giudicato e quindi il delegare ad altri le proprie scelte ti toglie dal peso della responsabilità. Riscoprire la verità di ciò che veramente siamo, significa far pace con tutte le paure e i giudizi di cui ci siamo sentiti investiti nel corso della nostra vita, dal periodo prenatale fino ad oggi. Comprendere la vera ragione per cui abbiamo portato per così tanto tempo, spesso in maniera inconsapevole, questo peso, è il gesto d’amore e di riconoscenza più grande che possiamo fare verso noi stessi.

Un percorso teorico – pratico di lavoro sulle emozioni, suddiviso in 4 week end.
E’ possibile partecipare anche solo ad uno. Ogni weekend ha una sua propria struttura autonoma.

Il primo weekend è in programma per i giorni  9 – 10 Marzo dalle 09:30 alle 18:30
Imparare a esprimere l’Amore nella propria vita. 
In questi due giorni iniziamo a lavorare sull’espressione dell’amore nella nostra vita, partendo dalla prima percezione di amore nel periodo prenatale, per poi avvicinarsi in maniera più consapevole all’amore genitoriale. Toccheremo il tema della compassione e dello sperimentare l’unione con il tutto, per prepararsi alla relazione d’amore con il nostro partner. Osserveremo quanto l’amore servizievole, per comprendere se e come ci ha influenzati nella vera espressione del nostro essere, per accedere finalmente all’incontro con la nostra vera essenza. E in finale sperimenteremo la condivisione dell’amore, e l’appartenenza. Il percorso prevede una parte teorica e una esperienziale. Tutto il lavoro sarà supportato anche dalle essenze vibrazionali “Sharing Love” di Daniel Mapel. Le Essenze Sharing Love ci aiutano ad approfondire la nostra esperienza dell’amore, sia come fatto personale che di condivisione con gli altri.

Rimango a disposizione per maggiori informazioni.
Durante la giornata di venerdì 8 Marzo 2019 è possibile ricevere una seduta individuale di mezz’ora di ThetaHealing® con me previo appuntamento da fissare con Daniela.
La seduta è gratuita per tutti i soci di Colori dell’Anima. Tessera associativa € 15,00
Iscrizioni possibilmente entro mercoledì 6 Marzo per poter preparare il materiale necessario e per organizzare il viaggio dalla Toscana fino a Sesto Calende.

Vi aspetto per la serata gratuita di preparazione venerdì 8 Marzo alle 20:45.
Grazie infinite e felice di incontrarti se possibile.
Alessandra Gaetani per Colori dell’Anima

Qui trovi un PDF esplicativo dell’intero percorso:Download

Comments are closed.