Mi Piace Il Verbo Sentire…Di Alda Merini
19 Aprile 2019

Possibilità e permesso

Ci stiamo avviando verso l’estate che, con l’energia del sole e della luce ci dona forza e coraggio se ci prendiamo il tempo di “ascoltare” e di “lasciar andare”. Possiamo finalmente “archiviare” i vecchi pesi e i vecchi schemi negativi che affliggono e rendono la tua quotidianità troppo frenetica e stressante.
Come sarebbe se tu ti dessi la possibilità e il permesso di guardare alle tue problematiche con un’altra prospettiva?

“Non ho tempo”, “Ho troppe cose da fare”, “Sono troppo presa/o” “Non è colpa mia”, “Tutti mi chiedono”, “Non riesco a dire no”, “Se non lo faccio io non lo fa nessuno”, “Come lo faccio io non lo fa nessuno”. Sono frasi familiari per te?
I periodi di forte stress e di tanto lavoro consumano tante energie. Crisiconfusione e poca chiarezza mentale sono all’ordine del giorno.
Dimentichi te stesso/a e le motivazioni per cui stai facendo certe azioni.
Non distingui più le priorità, o meglio diventa tutto urgente anche quello che non lo è.
Con troppi impegni, sei in balia degli eventi stessi e il tuo corpo soffre e il respiro ne è un segnale: si fa corto e sei facilmente irritabile. Giusto?

Ricomincia da te!
E’ fondamentale crearsi uno spazio interiore dove trovare pace, armonia, fiducia e gioia, un luogo all’interno di se stessi da cui ripartire e dal quale possono nascere nuovi stati d’animo, nuove azioni e nuovi risultati.

Non ho detto che sia facile, ma possibile!
Ci sono tanti eventi in programma. Sono sicura che trovi quello che fa al caso tuo per regalarti un momento per te stesso/a.
Grazie mille che sei arrivato/a fin qui a leggere la mia riflessione.
Con affetto Daniela

Comments are closed.